lunedì 25 aprile 2016

Le Piante ...nella Tradizione.

Il linguaggio dei fiori ha avuto origine in Oriente, raggiungendo l'Occidente nel Medioevo. Quando ancora pochi sapevano leggere e scrivere, sviluppandosi in modo graduale fino alla piena popolarità alla fine del XX secolo. Quando al posto dei fiori freschi, venivano spedite cartoline con messaggi floreali. In modo particolare contenenti fiori, fuori stagione in quel momento. Esisteva molta differenza tra i fiori inviati con o senza foglie e spine. Ad esempio se un Bocciolo di Rosa veniva inviato con le foglie e le spine significava- Ho paura, ma spero.
Senza spine- le mie speranze sono grandi. Senza le foglie- Ho paura di non poterti mai avere. Un mazzo di tulipani Gialli erano il simbolo di un'amore senza speranza. I ranuncoli che colui che inviava i fiori,era abbagliato dal fascino della dama. Rose bianche che l'innamorato si sentiva degno di quell'amore. Una Gardenia, ammiratore segreto. La Petunia, qualcuno è furioso con voi. Per le varie rose esistono ben 40 significati diversi, secondo il tipo di rosa. Un mazzolino di Mughetti, desiderio di fare pace e sincerità. Viole mammole, modestia. Edera, fedeltà. Anemoni se volete dire a qualcuno che non gradite la sua...corte! Le calendule dolore e pena. Narcisi desiderio di ritrovare un'amore perduto. Campanule, costanza, io non mollo!
Acace, amicizia. Paglia, che il mittente si sente schiavo del suo amore. Fiori misti, pensieri diversi ma in confusione.
Riguardo il giardino invece, si dice di non cogliere mai per mettere in un vaso, lillà-gigli-narcisi selvatici, perché sarete perseguitati dalla sfortuna. Se invece il 1° Maggio portate in casa i fiori di Salice, la fortuna non vi abbandonerà mai! Se una vergine incarta una rosa con un foglio di carta bianco, nel giorno della vigilia di S.Giovanni e dopo averla conservata, l'appunta su di un'occhiello di un vestito il giorno di Natale, la tradizione vuole che il primo uomo che la guarderà la chiederà in sposa. Raccogliere un Dente di Leone, vi porta indietro nel tempo e bagnerete il...letto! ( veramente troppo...indietro!) Se conficcate un chiodo in una quercia vi passerà il mal di denti. Piantare silenziosamente un ramoscello nel terreno, abbassa la febbre. Piantare Gigli nel giardino, protegga dai spiriti maligni. Ma i stessi gigli non vanno mai regalati ad un'ammalato. Esiste una Magia della Terra che viene utilizzata per problemi di salute, finanziari, sicurezza personale. Gli antichi dicevano che se una persona era ammalata, bisognava mettere nella sua stanza della Terra fresca, in una ciotola. Avrebbe accelerato il processo di guarigione.
E' diffusa la credenza che il terreno possa    essere usato come talismano o amuleto, per calmare l'ansia e il nervosismo. Sedersi a terra in caso di attacco di panico, sembra possa aiutare a ritrovare il rapporto con il qui'...ora. Prendete della Terra fresca, buona,grassa. Avvolgerla in un fazzoletto , se tenuta in tasca vi aiuterà ad avere maggiore fiducia in voi stessi. Alcune piante sembra abbiano un particolare legame con alcuni settori della vita:
Camomilla e Caprifoglio-denaro. Anemoni e Lavanda-salute. Gelsomino e Olmaria- amore. Peonie e Bocche di Leone-sicurezza. Se avete un problema in uno di questi settori, prendete il seme della pianta e esprimete il vostro desiderio. Quindi piantatelo e curatelo se la pianta sarà forte e sana, le vostre aspettative non saranno deluse. Se una ragazza coglie una foglia di Agrifoglio, staccandone le spine e recitando- zitella,moglie,vedova,suora. Saprà quale sarà il suo destino.
Soffiate sopra un Dente di Leone, il numero dei soffi necessari per rimuovere tutti i semi, vi diranno quanti anni vi separano dal grande amore. Se invece volete sapere quanti figli avrete, prendete il cuore giallo di una margherita, rotolatelo tra le dita e buttate le particelle verso le dita, quelle che resteranno nel centro ,saranno i figli.
Una foglia di Edera, in una ciotola d'acqua la notte di S.Silvestro vi dirà se l'anno sarà fortunato, ma solo se resterà fresca fino alla sera precedente all'Epifania. Se marcirà il vostro anno, presenterà qualche problema. Se un Frassino non produce frutti, si dice che morirà un famoso personaggio. Gettando delle foglie di Lauro nel fuoco, potrete sapere se la fortuna vi aiuterà in un progetto. Ma solo se crepitano! Se sbriciolate tra le dita,semi di un cuore di Papavero e il rumore sarà grande, tanto grande sarà l'amore che troverete.  (attenzione perché alcune volte i papaveri procurano, irritazioni!) 
Anche i nomi propri legati alla natura, regalano doni. Flora e Fiorenza, derivano dal Latino e significano , In Fioritura. Floriana- Fiorire.
Carmela-giardino. Erica-richiama la pianta. Laura e Loretta- corona di Lauro. Tamara- palmizio. Rosalinda- una bella rosa.
I nomi più romantici tipo Margherita,Rosa,Violetta, derivano dai fiori corrispondenti. Tra i nomi maschili i più usati sono Fiorenzo (come Fiorenza), Lorenzo-lauro. Bartolomeo- figlio del solco. Oliviero- Oliva.
Tra uomo e ambiente è sempre esistito un legame magico, ma oggi qualche volta...lo dimentichiamo...

Ricetta da Cucina per il segno dello Scorpione.

Mangiare con un nativo dello scorpione è un'emozione...unica! Sono persone che vivono ogni cosa, con passione e presenza. Niente è anonimo, futile...tutto si tinge di colori forti e caldi! Se il nativo che mangia con voi non ha queste caratteristiche, allora vuol dire che nel suo oroscopo di nascita prevalgono altri segni. Sia che si tratti di una colazione che di un pasto, il ricordo rimarrà dentro di voi per sempre. Se siete voi che organizzate una serata e volete che sia veramente speciale, per questo nativo, dovrete prima di tutto creare un'ambiente caldo e accogliente, pieno di colori che richiamano la passione e il sesso. I rossi in tutte le tonalità, arancioni e il nero...colore chiave per lo scorpione. Il vostro ambiente avrà un po l'aria da "casa del vampiro" ma vedrete che su di lui, avrà un'effetto magico! Usate incensi e profumi muschiati e maschili, vestitevi in modo eccitante e non ...comune. Facendogli vedere che vi siete preparati in modo particolare solo per lui/lei, che avete dedicato tempo al corpo e alla serata. Anche se qualche volta lo Scorpione ama essere sorpreso, da passione improvvisa e serata...improvvisa.
Dopo tutto questo...ambiente...colori...profumi..arriviamo a comprendere cosa ama,mangiare. Lo scorpione mangia di tutto è una buona forchetta, l'importante è chi siede al tavolo con lui!
Ma se veramente volete superarvi, andate sulle carni o il pesce, bene conditi e anche il piccante non disdegna. Un buon vino e tanta allegria e...attesa. Partite da lontano, con giochini erotici e ...tenerezza che scalda. Non siate indifferenti...lo scorpione non si sentirebbe abbastanza desiderato.  Per questo nativo ho pensato ad una ricetta semplice, popolare ma molto saporita...che non vi farà...dimenticare.
Salsicce e broccoli, all'aglio olio e peperoncino.
Potrà sembrarvi una ricetta poco adatta ad una serata romantica (vista la presenza dei broccoli e dell'aglio) ma se avete deciso di vivere una serata con uno scorpione, dovete essere pronti a tutto...perché lui/lei lo è!
Passiamo al sodo:
I broccoli puliti e tagliati si mettono in padella, con olio aglio e peperoncino. Si fanno cuocere per circa 5 minuti, girandoli. Si aggiungono le salsicce bucate con la forchetta. Lasciandole cuocere aggiungendo un po' di vino bianco, fino a farle rosolare. Poi ancora altri 10 minuti a fuoco basso, senza farle bruciare. 
Un'altra variante dice:
1 kg di salsicce e un broccolo intero (se siete più coppie) la quantità la decidete voi...secondo il tipo di serata.
2 spicchi di aglio, 2 cucchiai di strutto, olio di oliva, vino bianco, sale e pepe.
In una padella unta con lo strutto (o con olio di oliva) si mettono le salsicce bucate, con l'aggiunta di poca acqua. Fuoco moderato fino a quando le salsicce non sono cotte e rosolate. Si sgocciolano, si tolgono dalla padella,tenendole in caldo. Nella stessa padella si versa dell'olio di oliva, facendo imbiondire l'aglio. Si aggiungono i broccoli , acqua pepe e sale. Versare altra acqua quando se ne avrà bisogno, verso la fine della cottura il vino. Riprendete le salsicce e mescolatele ai broccoli,andando avanti per qualche minuto. Servire ben caldo con del buon vino, se rosso meglio.
Potrà sembrarvi una ricetta poco...delicata. Ma il successo per voi, sarà...assicurato!! Poi fatemi, sapere...e
Buon divertimento!!! Con uno scorpione è...garantito! Ma che sia uno Scorpione..!!!

lunedì 18 aprile 2016

Gli Animali e i loro ..."consigli"...segreti!

Esistono molte credenze popolari riguardo gli animali, le più conosciute sono che la coccinella porta fortuna, la zampa di coniglio tiene lontano il male, gli animali di colore bianco sono sinonimo di purezza. Ma oltre a queste di uso comune ve ne sono altre meno conosciute, che oggi andremo ad analizzare:
Il Serpente- sembra che i suoi denti tengano lontano il male e favoriscano le vincite al gioco.
Riccio di mare- se tenuto in tasca risolve le divergenze con gli altri. ( come evitare di essere punti?)
Rondine- se guardando in un nido?!? Avete mai visto dove fanno il nido le rondini...? Trovate delle pietre...saranno potenti talismani.
Scricciolo- Una penna di questo volatile aiuta nelle questioni economiche, fortuna per coloro che giocano a carte.
Elefante- Con i suoi peli si realizzano braccialetti portafortuna in modo particolare se legati con fili...d'oro. (Anche perché se siete ancora vivi dopo averglieli staccati...siete veramente fortunati!!) La zanna veniva considerata un potente talismano, ma solo per colui che uccideva l'elefante. 
Farfalle- si diceva che fossero le anime dei morti.
Gabbiano- simbolo degli spiriti liberi e puri, ucciderlo era segno di crudeltà verso madre natura. Questo atto attira la malasorte.
Gatto- si racconta che se un gatto nera vi attraversa la strada dovete lasciarlo passare o riportarlo indietro. Pena problemi durante la giornata. Se poi vi morde...una persona vi tradirà. 
Gallo- Chi lo possiede dormirà notti tranquille, con sogni bellissimi essendo simbolo del Sole.Il suo canto allontanerà spiriti maligni ed entità malefiche.
Ape-Nei paesi dell'est viene considerata santa, chi ne uccide una deve chiedere perdono a Dio. Portare tre api in una scatoletta, senza dirlo a nessuno,aiuta ad essere saggi e a trovare Dio! Se vedete delle api che sciamano avrete un...lutto.
Aquila- Un suo artiglio al collo, rende forti e dona energia...e i nostri sogni voleranno in alto. 
Carpa- se la terrete in un'acquario in casa vostra, vi aiuterà a superare ogni difficoltà.
Caprone- Se un'uomo si unge il corpo con grasso di caprone, prima di incontrare una donna. Le sue prestazioni sessuali saranno...straordinarie! ( forse, poi...lei non vorrà vederlo più!! Ma ogni lasciata è...persa!)
Avvoltoio- Il suo cuore protegge dai dolori sia del corpo che dell'anima. La sua lingua in un fazzoletto...regala successo e sicurezza.
Sono credenze ...strane..ma il popolo ha sempre visto nelle piante, pietre e animali...messaggi segreti che vengono dall'alto...

sabato 2 aprile 2016

Sciamani...

Per molte comunità tribali, gli spiriti guida i più evoluti per dare indicazioni e risposte, sono gli stregoni o gli sciamani. In alcune società sono considerati anche più potenti del capo, ed è credenza diffusa che se succede qualcosa allo sciamano, tutta la comunità avrà tragedie. Sono considerati gli intermediari tra gli Spiriti e l'uomo, a cui prevedono il futuro, il tempo, le cure alla malattia. Vengono interpellati per ottenere consigli riguardo problemi sentimentali, sessuali o familiari. Anche per lanciare maledizioni sui nemici del gruppo sociale. Molti sciamani vengono scelti in tenera età, al primo segno di poteri particolari. In alcuni casi il segno è rappresentato da qualcosa che per noi è una malattia: l'epilessia. Altri segni sono nei o macchie sulla pelle, visioni, sogni particolari, un modo di parlare o muoversi. Una personalità introversa o eccentrica può essere uno...sciamano!
Comunque la forza della fede negli sciamani, fa sì che vengano ritenuti depositari di poteri particolari, che il più delle volte vengono tramandati di generazione in generazione. Le famose...Caste.
Anche in occidente, fino a non molto tempo fa, venivano venerati alcuni personaggi pubblici perché si supponeva, possedessero poteri particolari, quelli di guarigione. Si credeva che Carlo II , fosse in grado di curare la Scrofula, una forma di tubercolosi, conosciuta come -Male dei Re.
Pare che durante la sua vita (1630-1685) abbia assistito più di 100.000 sofferenti di questa malattia. Di guide spirituali e Maestri dell'età moderna ne abbiamo avuti molti, diversi per modo di essere dagli sciamani delle Tribù più ...tribali , ma simili per l'importanza che venne data loro. Ma io non voglio parlare di loro ma di una donna che è stata la Guru più famosa Anandamayi Ma,  Nacque nel 1896 presso una ricca famiglia Indu e diventò una delle figure mistiche più venerate dell'India. Chiamata alla nascita Nirmala Sundari, mostrò subito insoliti poteri. Le persone si accalcavano per assistere ai suoi stati di trance estatici, durante i quali restava immobile sulla punta dei piedi. Si racconta che suo marito tentò di consumare il matrimonio, ma ricevette una scossa elettrica così forte, che da quel momento non tentò mai più di avvicinarla con le stesse intenzioni. Nirmala non aveva Guru, il suo primo discepolo le cambiò il nome in Anandamayi, che significa Immersa nella Beatitudine. Più tardi venne idolatrata per il suo amore verso le piante e gli animali, fu uno dei Guru più liberali dell'India. Ai seguaci che chiedevano come raggiungere la Luce Spirituale, lei rispondeva:
" Dipende dalla condizione e dalle tendenze personali, proprio come uno può raggiungere il medesimo luogo in aereo, in treno o in macchina,così esistono diversi approcci che si adattano a persone molto diverse fra di loro"...
Indicazione che dovrebbe far riflettere coloro che adottano un Guru come propria guida spirituale, non esiste un modo comune a tutti, ognuno trova la Via da solo, in un percorso del tutto personale...
In America Latina e negli Stati Uniti sono diffuse varie forme di gruppi sociali che fanno riferimento ad un capo spirituale, anche se la vera patri dei Sacerdoti e Sacerdotesse rimane l'Isola caraibica di Haiti. Dove ancora oggi viene praticata la religione Voodoo, rituali elaborati che nascono dalla fusione della Magia Occidentale portata dai francesi e le pratiche tribali introdotte dagli schiavi dell'Africa occidentale. A partire dal XVII secolo tale miscuglio di culture creò i riti magici che costituiscono le basi della moderna pratica Voodoo. I LOa chiamati anche invisibili, sono al centro di questa tradizione religiosa. Questi potenti spiriti hanno differenti personalità, con distinti adepti. ILoa possono essere consultati in particolari recipienti, da un sacerdote, personaggio potente che svolge la funzione di medico, mago,consigliere familiare. Tale potere venne esercitato fino ai suoi estremi, negli anni 60-70 quando i Sacerdoti Ambulanti, divennero in realtà il servizio segreto e gli squadroni della morte, del dittatore Haitiano Papa Doc Duvalier.
Ogni potere religioso o spirituale non gestito...bene...Può scivolare in forme di prevaricazione psicologica o fisica. Attenzione gente...attenzione...
Nessun maestro,guru o santone devono mai decidere per voi, la vostra vita o economia. Dovete sempre essere liberi di fare solo quello che volete fare, senza costrizioni fisiche o mentali. Non esiste religione o credo che obbliga i suoi adepti a fare cose, sia a livello materiale, sessuale,economico,familiare che non farebbero lontano da questa. Dove vi isolano e vi obbligano, siete sicuramente vittima di qualcosa di losco o poco chiaro. Tiratevi fuori il prima possibile, se non riuscite da soli chiedete aiuto. Spesso dietro ai movimenti religiosi e spirituali si nascondono persone disoneste, che vogliono carpire solo la vostra buona fede e il vostro bisogno di affetto,  di avere un Dio e un gruppo di sostegno. Dio lo potete trovare anche da soli in una stanza...l'amicizia è nel mondo...fuori, non serve un gruppo serve fiducia e apertura verso l'altro. Sempre mantenendo alta l'attenzione...in modo particolare se siete giovani e inesperti. Ma anche per gli adulti...occhio!

Nel mio Sogno ho visto...

Un Materasso- acquistarlo: in arrivo pace e serenità. N°33
-nuovo: inizia un nuovo periodo.N°55
-vecchio: cerca di movimentare la tua vita. N°46
-buttarlo: non ti dedichi ai tuoi affetti.N°48
-non avere il: povertà materiale e sentimentale.N°84
Matrimonio- sposarsi con persona che non si conosce:vuoi scappare.N°8
-civile-ti stai allontanando.N°4
-religioso:cerchi serenità.N°3
-per interesse:soffri...N°25
-assistere ad un: momenti di gioia passeggeri. N°33
-assistere da sposati: potresti ricrederti.N°63
-vedere il proprio compagno che si sposa: il tuo amore finirà.N°18
Mattino: energia che torna. N°11
Maturità- fare l'esame di: ti senti inferiore. N°47
-essere promossi: hai bisogno di essere rassicurato. N°21
-essere bocciati: non credi di meritare ciò che hai. N°15
Medaglia- dare una: sei riconoscente. N°72
-ricevere una: le tue capacità non vengono apprezzate. N°20
-comperarla- ti farai un regalo. N°17
-d'oro: sei contento di te! N° 43
Medicina: cerchi una soluzione.N°72
-comperarla: non sei convinto della situazione. N°87
-prenderla- non ti fidare troppo. N°14
-prescrivere una: ascolta i consigli, non fare di testa tua. N°66
Medico- cattivo presagio. N°52
-di casa: una persona ti aiuterà. N°51
-che prescrive medicine: guai in vista. N°69
Mela: delusioni in amore. N°21
-cogliere una: prendi al volo un'occasione.N°7
-mangiare una- piccola consolazione. N°70
-mangiarla acerba: dispiaceri e noie. N°20
-marcia: una spiacevole sorpresa. N°6
-tagliare una: ti separerai da persona cara. N°49
-sbucciare una: conoscerai meglio una persona. N°84
-mela cotta: cattiva salute. N°60
Melo: in fiore: amicizia vera.N°26
-carico di frutti: buoni affari e prosperità che torna. N°70
Melone: mangiare un: non lasciarti ingannare. N°86
-raccogliere un: aspettati una delusione. N°76

Curiosità e Segreti sul gioco del Lotto...
Mi hanno detto che se certi numeri escono in un'estrazione, nelle successive 5 estrazioni ne usciranno alcuni ben prestabiliti. Vengono chiamati :" Numeri Amici". 
Se ad esempio esce il 10- nelle successive 5 estrazioni potrebbero uscire : 85-16-43-48-71. Naturalmente non tutti e 5, ma almeno 2. Altrimenti saremmo tutti straricchi!! Non ho avuto il tempo di verificare...io vi do' i numeri poi voi fatemi sapere...
35 estratto- 58-44-29-90-83
49      -     :  19-34-51-70-37
73      -     :  15-4-47-61-1
90      -     :  44-13-78-39-52
Se dovesse funzionare in modo continuativo....fatemi sapere!!!....Ne ho...altri...!

venerdì 1 aprile 2016

Piccoli rituali da utilizzare per problemi piccoli e in modo veloce...

Se avete una persona che non volete frequenti casa vostra o la vostra famiglia, prendete una candela di cera gialla (quella delle api per intenderci!) incidete sopra di lei il nome della persona che volete allontanare con la sua data di nascita. Accendetela di Sabato a mezzanotte, visualizzando la persone e chiedendo che non vi disturbi...più! A candela finita raccogliete quello che resta e gettate tutto nel fuoco con 3 chicchi di incenso e un pizzico di sale. Semplice e funzionale, non resterete delusi.
Il secondo mini rito serve per purificare se stessi, in un luogo buio e isolato, accendete 3 candele bianche e ripetete per 3 volte: " Fuoco delle tre candele, donami la gioia,donami il potere e la forza, al mio viso il sorriso ,alla mia anima la serenità per la Santissima Trinità ". Così Sia...!
Per tutte le persone che hanno richiesto un'aiutino semplice, per risolvere ...piccole situazioni di disturbo...! La Magia in fondo...è un modo... attraverso Rituali, di riportare le energie in ordine. Sia dentro di noi che negli ambienti...anticamente l'uomo aveva un rapporto più intimo e naturale con la Fede nelle Energie,oggi troppo presi dalla vita frenetica, abbiamo dimenticato il Semplice potere di una candela o di un Fuoco realizzato con le erbe. Basta poco a volte, per Ritrovarsi e...Ritrovare la Luce...!!

I Poteri delle...Pietre...

Da sempre le pietre, hanno dei Poteri che l'uomo ha scoperto utilizzandole, sia per rendere più bello se stesso che l'ambiente in cui vive. 
L'Ambra per esempio veniva usata in magia per difendersi dagli attacchi delle streghe. Per delle proprietà energetiche contro la malvagità e influenze nefaste. Si diceva nel che una collana di ambra proteggesse dagli stati di esaurimento.
Ametista tiene lontano il vizio dell'alcool in modo particolare se sopra incidiamo il simbolo del Sole e della Luna. Anticamente per non ubriacarsi si beveva in coppe di ametista. Non piace a chi è preda dell'egoismo, di passioni insane, della violenza e meschinità.Protegge e aiuta gli spiriti eletti ed evoluti, chi ha già raggiunto uno stato buono di evoluzione e maturità. L'Ametista parla agli spiriti "superiori"!
Granata aiuta la fedeltà in amore e aiuta a mantenere legami durevoli.
Onice allontana incubi e malinconie. Molto positivo per i nativi del Capricorno. 
Topazio rappresenta l'ardore sessuale, combatte odio e vendetta. Ci aiuta ad avere a l'aiuto del prossimo sia in campo spirituale che economico. 
Perla bianca Rappresenta l'amore ma non deve essere mai regalata alle spose. In molte culture rappresenta le lacrime. Alcuni usano regalare la perla sopra l'anello di fidanzamento, non potete commettere un'errore più grande, perché porta dolore causato da una rottura. Se invece le perle si trovano in una collana, regalano energia purché siano in numero...dispari.
Corniola protegge dai Tradimenti.
Carbonchio tiene lontani i pericoli dell'acqua. Se portata di notte aiuta a dormire.
Berillo aiuta gli scrittori, i marinai la portavano durante i loro viaggi per proteggersi durante le tempeste. Regala obiettività e serenità.
Una curiosità riguardo il Cammeo...si dice che porti fortuna per soli 7 anni. Poi il suo potere si esaurisce e la pietra deve essere cambiata.
Diaspro regala la gioia e veniva usato anticamente contro la febbre o i malesseri da freddo. I medici del 400 la utilizzavano per cicatrizzare le ferite (?)...
Amore di Pietre...!!

Giorni Buoni e...Cattivi...

Esiste un'Oroscopo che resta valido nei suoi contenuti in qualsiasi Anno, il Giorno vada a cadere. Oroscopo che ci dice se un giorno è più o meno favorevole, ci parla del santo del giorno e dei suoi portafortuna, notizie strane più o meno, legate al mondo della Magia. 
1 Aprile: Questo giorno non è fortunato, evitate di giocare sia con la vita che con i numeri. I sogni che farete in questo giorno non sono veritieri, non hanno nessun significato particolare.Non fidatevi dei parenti e non sarete colpiti da delusioni che vi feriranno. In questo giorno si dice sia nato Caino...ma come saperlo! Il nome del giorno è Ugo, che vuol dire Pensatore. Il suo numero è il 7, il talismano sette cristalli in un sacchetto di pelle, il colore il viola.
2 Aprile: Viene ricordato Ezechiele, profeta nato nel 621 a.C. Figlio del sacerdote Buzi, profetizzò la distruzione di Gerusalemme e la restaurazione di Israele. Giorno buono per tutto quello che ha attinenza con la creatività. Oggi si possono creare le basi per ottenere quello che si desidera. Il nome è Gisella che vuol dire Ostaggio, origine Tedesca il suo colore è il giallo pallido,il numero 9. Per portafortuna una Sciarpa sfrangiata.
3 Aprile: L'Entità di oggi è Sirrah che regala ai suoi nativi i doni di Giove e Venere. Giornata molto negativa, non prendete impegni di nessun tipo. Attenzione ai luoghi all'aperto possono nascondere pericoli! Il nome è Riccardo che significa Principe forte e coraggioso. Il numero è il 5, i colori della tonalità del Blu. Il talismano un Corno di Antilope.
4 Aprile: Giornata positiva per chi deve effettuare un viaggio, o anche per coloro che devono cambiare attività. Ottimo giorno per cercare cose o persone..."perdute". Si può preparare il talismano di Ankh, di origine Egiziana. Ha la forma di una Croce con sopra un'Anello leggermente Ovale. Aiuta ad essere sapienti e fortunati. Conosciuto come il simbolo dell'Eternità. Il nome Isidore o Dono di Iside. Il numero fortunato il 4, colore Verde come portafortuna una spiga di grano.
5 Aprile:I maghi Neri ricordano oggi l'uccisione di Abele, utilizzano questo giorno per riti magici. Giornata conflittuale, quello che perderete oggi non lo ritroverete mai più, i sogni non si lasciano decifrare, fate attenzione al benessere fisico.  Il nome del giorno è Vincenzo che significa Vincitore. Il talismano una piccola freccia, il colore arancione, numero 2.
6 Aprile: Ciriatto è il demone che controlla questo giorno. Può dare ai nostri comportamenti una spinta alla malvagità. Fortuna in questo giorno, quello che viene detto sarà fatto. Non esiste un giorno migliore di questo...per dare forma a tutto! Diogene viene dal Greco e vuol dire Generato da Giove. Colore marrone, Numero 5 e cosa strana...come portafortuna un pezzetto di legno di Rovere.
7 Aprile:Un lavoro avviato oggi andrà a buon fine, nei viaggi non ci saranno problemi. Ottimo per stringere accordi. Il nome è Ennio, che vuol dire Grazia Ricevuta. Il portafortuna un ciondolo di Malachite, colore Nero e il Numero 3.
Felici Giorni....più o meno...!

La Mela ...d'Amore...!

Come la Strega di Biancaneve è possibile preparare delle Mele Magiche, sia per fini benefici che malefici. Oggi vi voglio insegnare come preparare una Mela per fini ...Amorosi. E' un rito molto antico ritrovato in una cartellina piena di riti di altri tempi, che mi è stata regalata da una "vecchia strega " di Torino. Andiamo a vedere come...
I riti antichi sono sempre strani e quasi impossibili, ma in questo si nascondeva il loro "potere ?"... Procediamo...
Un venerdì mattina prima che il sole sia spuntato completamente, bisogna andare in un frutteto e cogliere la mela più bella che troverete. Scrivete con il vostro sangue ( Basta una puntura con un'ago sul dito indice)  sopra un foglietto bianco il vostro nome e nomignolo ( e se una persona il nomignolo non lo ha?) non abbiamo indicazioni in proposito.
Nella riga sottostante il nome e il nomignolo dell'altra persona, cercando di avere anche tre capelli del prescelto.Questi capelli vanno uniti con un laccetto a tre dei vostri, con cui andrete a legare insieme due foglietti, quello con i nomi e un'altro con la scritta SCHEVA, ( naturalmente scritta sempre con il sangue! I maghi erano sempre molto...drammatici! Il sangue colpiva la credulità popolare...dando più valore a quello che si faceva).
Tagliare la mela in due, togliete i semi e al centro mettete i due foglietti legati insieme, con due rametti di Mirto Verde. Riunite le due metà della mela legandole con un filo rosso, lasciandola seccare in forno in modo che indurisca e non sia umida. Avvolgerete la mela secca in foglie di Alloro e in un'indumento dell'uno e dell'altro e cosa complicatissima...dovrete porla vicino al letto della persona amata. Vedrete che presto lei vi amerà...! O almeno...speriamo...!!!
Che scoprendo la mela...non vi butti dalla finestra...
Ma questi sono i rischi...dell'Amore...!!!