martedì 25 agosto 2015

La Luna Piena di Settembre o Luna della Civetta...

Sebbene molte culture associno a questo volatile significati negativi e di morte, nella tradizione magica la Civetta rappresenta la sapienza e l'ignoto. Questa Luna Piena è una luna da dedicare all'introspezione,divinazione,mistero e saggezza, al silenzio. In questa sera, se conoscete un posto in cui trascorrere la notte ( senza correre rischi) potrete approfittarne per assorbire l'energia della natura, per analizzare il profondo di voi stessi e visualizzare/ realizzare incantesimi.  Accendete una candela bianca , rilassatevi e cercate di cogliere i messaggi che la natura vi manda. Mettetevi in armonia con tutti i suoni e l'energie della notte.
Il massimo sarebbe se la Dea Madre si manifestasse a voi con il canto di una civetta o di un gufo.
La Runa che viene associata a questa luna è Mannaz, Ci ricorda che dobbiamo curare la nostra sfera sociale, di essere tolleranti e compassionevoli, di non isolarci e di collaborare con il prossimo. Nel mondo magico rappresenta l'unione spirituale tra tutti gli esseri viventi.
Questa notte magica può essere utilizzata per realizzare un rito che serve per avere Sogni Premonitori:
Dovete prima di tutto sapere il giorno esatto in cui ci sarà questa Luna Piena e in quale ora ( per aiutarvi ve lo dico io- 28 Settembre 2015 alle ore 02.52)
Importante in quanto il rito deve essere eseguito subito dopo tale ora, 02.53 quindi 02.55.  Comprate una rosa bianca e procuratevi un foto/immagine della Civetta. Uscite all'aperto e fate in modo che la luce della luna baci la rosa, pronunciate queste parole:" risveglia i miei doni di profezia".
Portare la rosa sulla fronte premendo, dite:" per il potere di questo rituale".
Quando andrete a letto mettete l'immagine della civetta vicino alla rosa bianca, sul comodino carta e penna, sul quale dovrete scrivere il vostro sogno al mattino. ( non toccatevi la testa al risveglio in quanto non ricorderete i sogni fatti!)
Ringraziate la Dea per i consigli e le indicazioni che saprà darvi.

Questa notte ho sognato....E il gioco dei Forestieri.

Un' Olivo- tranquillità- 68
-fiorito- matrimonio o amore felice-65 e 4
-con frutti acerbi- con un po' di pazienza arriverai a soluzione- 45
-con frutti maturi- la fortuna arriva- 22
Olmo- devi essere costante e forte-52
Ombelico- malato- problemi e preoccupazioni in arrivo-41
-sano- tutto andrà per il meglio- 60
Ombra- vedere la propria- devi guardare nel tuo cuore- 4
-vedere un'ombra- insicurezze riguardo una situazione- 43
-essere sempre all'ombra- non ti senti valorizzato-28
-essere all'ombra di un'albero- qualcuno ti aiuterà- 79
Ombrello- senti il bisogno di essere protetto- 60
-aprire un- problemi o perdita- 36
-chiudere un- sicurezze economiche in arrivo- 22
-rotto- devi risolvere i tuoi problemi da solo- 74
-da sole- diffidenza che aiuta- 8
Omosessuale- esserlo- hai dei problemi interiori-42
-vederlo- giudizi avventati- 33
Onde- alte- ti senti perso- 55
-basse- problemi subito risolti-18
-nuotare tra le- soluzione di problemi-78
-essere travolto dalle- una prova durissima- 24
Operaio- essere un- buone prospettive per il lavoro- 75
-vedere un- sensazioni strane- 78
-che si riposa- attività interrotta-10
-assumerlo- fortuna e successo personale-58
-in sciopero- affari o denaro che mancano- 33

Esiste un modo di giocare i numeri che viene chiamato dei Forestieri, si tratta di questo:
Si scrivono una serie di numeri allo specchio, tipo - 17/71   27/72   37/73   47/74   ecc. scegliendoli a caso o se già ne possedete, scrivendo a fianco  di quello che avete il suo numero allo specchio.
Una volta ottenuta la serie, divideteli a gruppi di quattro: Una quaterna. E giocatela come si fa di solito. Quaterna- terno-ambo. sulla ruota della città dove vivete, su tutte e Nazionale.
Nell'esempio dei numeri sopra noi avremmo: 17 71 27 72       37 73 47 74.
Ai numeri di una cifra sola basta aggiungere uno 0, esempio: 1 e 10 - 5 e 50- e così via fino al numero 9.

PS: Giocare senza esagerare, il gioco può creare dipendenza patologica. 

giovedì 20 agosto 2015

Come essere più sereni...quando dovete prendere una decisione...

Ci sono momenti nella vita in cui dobbiamo prendere una decisione, ma non sappiamo quale strada scegliere. Alla maggioranza delle persone questo causa angoscia e insonnia, in modo particolare quando la decisione è difficile o fondamentale per la nostra vita. Molte dottrine insegnano che i problemi sono solo malesseri della mente, che il più delle volte stare fermi senza decidere niente, può essere il minore dei mali. Queste tecniche insegnano a liberarsi dei conflitti creati dalla propria mente ed affidarsi ad un'entità superiore, questa attraverso "segnali" ci indicherà la strada più giusta per noi. Tutto quello che bisogna fare è "rinunciare" alla battaglia interiore, con una preghiera se si è religiosi o con un proposito con il quale ci si impegna per un periodo definito, ad ignorare il problema. Tutto questo deve essere seguito da una forza risoluta, per accantonare le difficoltà e vedere ed interessarsi ai lati più positivi e gioiosi della nostra vita.
Questa tecnica aiuta a non prendere decisioni affrettate di cui ci si potrebbe pentire successivamente. Altra tecnica che può essere d'aiuto è il sonno, il "dormirci sopra" non serve solo a prendere tempo e a vedere le cose sotto una luce diversa, ma anche a mettere in moto l'inconscio che si metterà al lavoro, rivelandoci eventuali soluzioni. Quando dormiamo abbiamo accesso a livelli di comprensione preclusi alla ragione. Esistono alcuni piccoli accorgimenti che aiutano se eseguiti prima di dormire, a richiamare l'aiuto attraverso i sogni. Prima di dormire vanno evitate le bevande alcoliche, droghe e tutti gli stimolanti, ma anche tutte le varie pasticche per dormire. Fatevi un bagno caldo e fate qualche lungo respiro. Un'ora prima di andare a letto accendete una candela, di colore blu-argento-o gialla.Scrivete sopra un foglietto il problema che vi assilla, ponetelo sotto il cuscino e appena svegli scrivete la prima cosa che vi viene in mente.
Dopo una dormita serena arrivano soluzioni inaspettate!
Se amate i tarocchi saprete che le carte non possono decidere per voi, ma possono aiutarvi a vedere il modo migliore per affrontare un dilemma. Mischiate le carte e tagliate il mazzo in due, disponendo le carte a ventaglio di fronte a voi, nel numero che preferite. Osservate gli Arcani minori: se esiste preponderanza di Denari o Bastoni la decisione deve essere preso solo dopo aver considerato tutti i fatti.
Se prevalgono Coppe o Spade, lasciatevi guidare dai sentimenti. Alcuni Arcani Maggiori danno indicazioni precise in caso di conflitto, Il Mago se esce nelle carte scelte indica un forte controllo da parte vostra. La Papessa siate prudenti e seguite l'intuito. La Giustizia scendete a compromessi. l'Eremita fatevi consigliare da persona esperta. La Ruota della Fortuna che dovete lasciar fare al caso. L'Appeso di restare fermi e di non prendere nessuna decisione. La Torre indica discussioni e separazioni oltre il vostro volere. Il Mondo che è terminato un ciclo della vostra vita e tra poco ne avrà inizio un'altro.
Se volete utilizzare il Potere dei colori, quello migliore è il Giallo, che allontana l'indecisione donando nuova energia a tutto. I cromoterapeuti dicono che il Giallo renda attivi ma calmi. Stimolando la mente aiutando a pensare con maggior chiarezza. Se volete beneficiare di questo aiuto, vestitevi di giallo o sedetevi in una stanza dove sia il colore dominante. Se non fosse possibile, comprate un mazzo di fiori gialli e metteteli di fronte a voi, sopra un tavolo. Tecnica più antica ma molto valida e quella della Bibliomanzia, che insegna a lasciarsi guidare dal testo di una pagina di un libro, scelta a caso.
Questa filosofia si basa sulla convinzione che tutti gli eventi seguano una logica naturale a cui non bisogna opporre resistenza. Quando ci opponiamo al cambiamento nascono solo disastri, mentre comportandoci in armonia con gli eventi si creerà una situazione perfettamente positiva. Normalmente si utilizza la Bibbia o altro libro Sacro, ma anche il vocabolario non è male. Se volete provare prendete il libro e tenetelo nella mano sinistra con il dorso verso il basso, prendete un oggetto che per voi abbia un valore emotivo. Lasciandolo scorrere sulle pagine chiuse, quando sentite che l'oggetto sembra non scorrere o s'incastra, aprite la pagina corrispondente e leggete all'altezza dove si è "fermato" l'oggetto. Fin dall'inizio delle parole comparirà l'indicazione positiva al vostro problema. I modi per ricevere aiuto dal Divino in momenti di confusione sono molti, ma il più importante d'aiuto da dare a se stessi, è quello di mantenere la calma, l'obbiettività, in modo particolare non voler aver ragione a tutti i costi, dando una botta al cerchio e una alla ruota. Il senso di giustizia e di equilibrio non sbagliano mai!

giovedì 13 agosto 2015

La Magia del passato e...l'Uomo.

L'essere umano guardando alla propria vita, arrivo' a porsi delle domande sul perché il proprio orto non produceva niente e quello del suo vicino aveva frutti rigogliosi e piante enormi. La sua rete da pesca era sempre vuota mentre il suo rivale pescava pesci in abbondanza, è da queste semplici cose che l'uomo si fece le prime domande, su cosa e quali energie condizionassero la propria vita.Le culture delle civiltà primitive che pensavano che la vita fosse condizionata da forze magiche, trovarono semplici spiegazioni a cose che magari avevano una spiegazione fisica o chimica, o semplicemente legata al terreno o alle stagioni.Il successo o il fallimento erano legati alla Stregoneria. La Stregoneria è un tipo di Magia alternativa,fatta di incantesimi tradizionali,sortilegi e tabù, che andavano a condizionare la vita di un clan, di un'intero gruppo di persone. E' una magia diversa e oscura, chi pratica questo tipo di magia è spesso il rappresentante di antiche credenze spesso sostituite da nuove credenze e anche da religioni. Nell'Europa del Medioevo, la stregoneria venne spesso associata alle donne. Esistono migliaia di "crimini" commessi dalle streghe, ma si sa molto poco di quello che combinavano gli stregoni. In molte altre parti del mondo la distinzione tra uomo e donna è meno netta, ma furono comunque molti coloro che vennero accusati, torturati e uccisi proprio a causa di questo. Spesso l'accusa nasceva da un certo modo di essere, da un modo poco convenzionale di vivere o vestirsi, o perché avevano grandi ricchezze o fortuna. E' la paura e l'invidia alla base di molte accuse, che spingeva e spinge ancora oggi, molte persone ad attribuire la fortuna e la buona sorte di un'individuo, al potere della Magia.
In Africa ogni tipo di disgrazia viene attribuita alla Stregoneria, benché lo stregone non sia sempre ben identificabile. E' a questo punto che entra in scena lo Sciamano, colui che combatte e vince ogni tipo di maleficio. Spesso le presenze malefiche dello stregone vengono scacciate dall'opera benefica dello sciamano. Molti dei metodi utilizzati nella stregoneria sono simili in molte parti del mondo,tra le più comuni abbiamo quelle di raccogliere le unghie che una persona taglia, i suoi capelli o i suoi escrementi. Vengono inseriti, lavorati, in feticci di argilla, cera o legno che rappresenteranno la vittima. Vengono poi inseriti spilli, aghi o chiodi, in varie parti del corpo della bambola, che riporterà sul corpo della persona il male inflitto al feticcio. Altri metodi utilizzati, sono quelli di sotterrare sotto casa della vittima, cadaveri di animali , al cui interno saranno messe sempre parti ( capelli,unghie,ecc) e la persona dovrà sapere che è stata operata una magia nera nei suoi confronti. Il condizionamento psicologico, il fatto di far sapere alla vittima che è stato operato il male verso di lei, influisce molto sul risultato finale dell'operazione. Così nei casi di liberazione e risoluzione. Bisogna vere una grande fede nell'opera dello Sciamano o dello Stregone, perché  tutto questo abbia un senso. In pratica la più comune forma di magia è quella di credere nel potere di una pozione, incantesimo, amuleto. In Italia generalmente si attribuisce a degli oggetti poteri protettivi e liberatori, i più conosciuti sono il quadrifoglio, il corno, o la zampa di coniglio. Questi infondono maggiore sicurezza a coloro che li portano, condizionando positivamente un modo di essere e di comportarsi e di conseguenza si andranno ad ottenere risultati più positivi del normale. Qualunque oggetto può essere investito di poteri magici, gli abitanti delle Isole Tropicali, mettono una patata vecchia nella canoa, per scacciare lo sconforto e assicurarsi un viaggio veloce e di successo. Quando un individuo avrà successo tenderà a prendersene il merito, mentre l'insuccesso verrà spesso attribuito alla malasorte. La parola Stregone deriva dal Latino Sortiarius,  "l'uomo che interpreta le sorte. Che anticamente erano costituite da una serie di tavolette incise, che venivano consultate per prevedere il futuro. La Divinazione del tempo ha sempre fatto parte del lavoro di stregoni, maghi e sciamani. L'essere umano ha avuto sempre paura del futuro, ancora oggi il mondo è "colorato" dalla presenza di cartomanti, chiromanti e astrologi che "vedono" il tempo per i comuni mortali. Lo stregone di solito non fornisce indicazioni o previsioni molto dettagliate, ma si limita ad indicare i  periodi migliori o peggiori per effettuare movimenti finanziari, sposarsi, fare figli, piantare il raccolto o partire per un viaggio. Noi non sapremo mai se questi poteri siano più o meno reali in un'individuo, ma nel dubbio...
Nascondete le vostre unghie quando le tagliate, togliete sempre i capelli dal pettine ( in modo particolare se molte persone frequentano la vostra casa), fate in modo di non lasciare indumenti personali da persone di cui non siete più che certi della loro bontà.
Anche se durante il mio percorso ne ho sentite delle belle, di rituali eseguiti da "insospettabili"!
Imparate a proteggere di più la vostra anima, ci sono in giro persone poco raccomandabili pronte a pagare qualsiasi cifra, per rovinare la vostra vita o prendersi il vostro amore! Il mondo è popolato di gente strana e psicologicamente fragile, che oltre a farsi plagiare psicologicamente si fanno "smaterializzare" il portafoglio! Proteggetevi ma sempre distinguendo la Realtà dalla Fantasia.....!

mercoledì 12 agosto 2015

Giorni Buoni e Cattivi...l'Oroscopo Esoterico

Esiste una Tradizione Esoterica che attribuisce ad ogni giorno una buona o cattiva stella. Andiamo a vedere qualche curiosità che riguarda questi giorni di Agosto:
13 Agosto è un giorno infausto,in modo particolare per coloro che operano nel settore magico. Non è positivo per realizzare rituali, sortilegi, fatture o simili. Ma sembra sia anche negativo per operare qualsiasi cosa, per dare inizio a nuove cose e attività. Il consiglio del mondo magico è quello di rifugiarsi in se stessi e trovare la forza interiore per superare questi momenti in cui l'oscurità vince sulla luce. Si festeggia S. Ippolito che deriva dal Greco e significa- colui che scioglie le briglie ai cavalli. I portafortuna sono il 4 - il colore nero- e un piccolo talismano a forma di cavallo.
14 Agosto  è una giornata ottima per stipulare accordi e patti e anche per chiedere aiuti o favori. Non aspettatevi troppo dai rapporti sentimentali-sessuali, perché ci potranno essere momenti di stanchezza e nervosismo. Se userete tatto e comprensione riporterete tutto ad una normalità piacevole. La Santa del giorno è Veridiana, che deriva dal Latino e vuol dire- Verde. Il suo numero è il 3, il colore portafortuna il verde chiaro e come talismano un ciuffo di erbe da tenere in casa. Almeno 5 erbe di tipo diverso.
15 Agosto, oggi i Maghi ricordano Minoi demone che protegge i giudici e le corti di giustizia. E' parte dei giorni profetici, lasciatevi guidare dall'istinto e state attenti agli incidenti causati dalla distrazione e dalla noncuranza. In amore e nella sessualità gli influssi sono contrastanti, sono favorite le piccole e brevi avventure , che però saranno colorate da incomprensioni e litigi. La Santa del giorno è Nives, che viene dal Latino e vuol dire, Neve. Il suo numero è il 7, il colore bianco avorio, il talismano un piccolo osso di animale selvaggio.
16 Agosto, giornata neutra con sogni che dicono il vero. Attenzione a non discutere perché sarà più difficile, recuperare. Oggi viene ricordato S. Rocco che significa, colui che chiama alla battaglia. Di origine Tedesca. Il suo numero è 8, il colore Verde scuro. Il talismano un sasso trovato in un bosco. Oggi nel mondo Magico viene ricordata Alice Samuel, strega impiccata nel 1593, per aver avuto rapporti sessuali con il Demonio. Dopo l'impiccagione venne anche bruciata, perché sul suo corpo venne trovato il marchio del demone (?).
17 Agosto il Santo è Giacinto, dal greco , il Giacinto. Il suo numero è il 4, il colore rosato/verde.Il talismano un piccolo corno di corallo. Oggi bisogna essere svegli e furbi, perché ottime occasioni potrebbero bussare alla porta. Non siate critici e severi. siate dolci e affascinanti. Nel 1264 in questo giorno venne celebrato il primo processo per stregoneria. Viene usata sia la tortura che la pena capitale.
18 Agosto, giornata ottima per sviluppare metodi razionali e pratici da utilizzare nel lavoro. Ideale per concludere situazioni e vedere in modo realistico la propria situazione. La Santa è Elena, che viene dal Greco e significa Fiaccola. Il suo numero è il 9, il colore verde erba, il talismano un piccolo arco con le frecce, in argento. Questo giorno è guidato da uno strano Demone con un nome molto divertente- Pluto ( ma non lo è, lui!) di cui parla anche Dante, il sommo poeta nella Divina.
Modi diversi di parlare...di giorni....!

mercoledì 5 agosto 2015

Gioco dei Marinai o dei numeri...Ritardatari.

Devo ringraziare Giovanni di Napoli che mi ha insegnato un giochino semplice semplice  per trovare i numeri da giocare al Lotto.
Ci sono persone che investono capitali veri sui ritardatari, ma io ritengo che sia un modo sbagliato di giocare. Sui ritardatari non vale mai la pena, si perdono soldi su soldi, senza mai rientrarne completamente.Il gioco deve essere sempre un divertimento e non qualcosa che rovina la vita: Ho conosciuto una persona che ha perso una villa con piscina e successivamente la moglie e la famiglia, per quanti soldi aveva buttato via.
Il Lotto, i Gratta e vinci, o qualsiasi altro gioco non possono essere mai la soluzione ai problemi di una persona, se non in casi rarissimi. Qualcuno che "ama" giocare si dirà:" non potrei essere io il caso...rarissimo?"
Certo nella vita tutto può essere! Ma se il gioco mi porta via il denaro...il cibo...il rapporto con la mia famiglia...mi isola e mi rende infelice e deluso ogni volta che perdo, o rimpiango subito i soldi spesi...perché avrei potuto farci qualcosa di più importante...allora ho un problema con il gioco!
Il gioco deve sempre essere qualcosa che ci rende felici, sereni e ci distrae per qualche momento...niente di più!
E così girondolando per Napoli...ho conosciuto ad un botteghino Giovanni, un vecchietto tutto pepe che conosce a memoria le corrispondenze tra i numeri del lotto e i sogni. E che parlando parlando mi ha insegnato questo giochetto per utilizzare i Ritardatari di una ruota.
Se ad esempio su Roma è in ritardo il 23 da varie estrazioni, noi andremo a giocare su Roma i numeri 22 e 24.
Semplice così direte...esatto! La Fortuna a volte è semplice...Giovanni mi ha detto che negli anni ha notato che questo meccanismo gli ha dato delle vincite.
Niente garantisce vittoria...altrimenti tutti i studiosi del Lotto o di altri giochi sarebbero ricchissimi.
Solo che nella tradizione del popolo e di coloro che giocano, si sviluppano certe superstizioni....che qualche volta vanno a segno!
Questo modo di giocare i ritardatari è simile ad un'altro gioco appreso ...girando. Ma ho voluto condividerlo con voi perché è semplice. Giocare il numero precedente o seguente a quello che ritarda. Niente conteggi o strane alchimie....è tutto qui'....!
Caso...validità reale...? Chi può dirlo...

PS: Il gioco può creare dipendenza patologica, giocare senza esagerare. Ricordate che ogni soldo giocato il più delle volte non rientra...quindi fatevi bene i conti e pensate a quello che veramente è prioritario nella vostra vita. Sempre prima il pane...i pagamenti e quello che è dovere. E qualche volta la Dea bendata potrebbe ripagarvi! Buona Fortuna!!!