venerdì 27 gennaio 2017

Oroscopo Vite Precedenti...

Dopo aver costruito il Grafico di Nascita con (giorno-mese-anno, ora di nascita e luogo) è possibile attraverso dei calcoli regredire il grafico indietro nel tempo. Ottenendo così un grafico nuovo che ci parla di Vite passate. Di quante Vite abbiamo vissuto e di che tipo, quali situazioni sono ricorrenti e quindi quale bagaglio, ci portiamo dietro senza mai svuotarlo. L'Astrologia non è una scienza esatta (pur usando la matematica) ma è una filosofia fatta di simboli,  un linguaggio antico che parla al cuore. Come funziona? Un bambino quando nasce, nel preciso momento in cui viene al mondo, assorbe delle Vibrazioni...simboliche. Così come assorbirà delle caratteristiche che vengono dall'ambiente familiare, sociale ambientale in cui nasce. La gente di mare, ad esempio è diversa per alcune caratteristiche da coloro che nascono in montagna, l'educazione genitoriale e familiare toglie o aggiunge delle caratteristiche, sia in negativo che positivo e così via. Noi esseri umani siamo il frutto di un'insieme di vibrazioni che raccogliamo dalla nascita in poi, tra queste anche quelle di tipo planetario, che non vuol dire che i pianeti ci condizionano ma che ci regalano, secondo le posizioni che hanno in quel preciso momento,pregi o difetti, su cui durante la vita, noi attraverso il Libero Arbitrio, possiamo lavorare. Anche se durante il mio percorso ho notato che esistono dei Punti, delle Mete che non si possono modificare, sono lì.
E' il percorso per arrivarci ( o non arrivarci mai) che noi possiamo decidere. Ad esempio, in un grafico noi possiamo avere un matrimonio felice, ma poi di fronte ci troviamo una persona che non riesce a far durare i suoi legami ( i suoi amori) neanche una settimana. Perché? Quella persona non percorre il sentiero giusto per arrivare al grande amore, attraverso comportamenti sbagliati modifica il suo "destino"...non esistono persone sfortunate in amore e così, in nessun settore della vita, esistono persone che non conoscono il modo giusto per arrivare alle loro mete. Questo accade a causa di un vissuto ma molto dall'educazione ricevuta e dall'ambiente che ci ha "accolto".
Un grafico di nascita, in modo particolare quello sulle Vite precedenti, ci aiuta a comprendere i nostri blocchi e  limiti, dove possiamo andare ad intervenire per modificare tutti i comportamenti che non ci permettono di essere felici, o almeno sereni.
Questi punti Prestabiliti sono gli Amori importanti ( quelli che in qualche modo,ci cambieranno) il tipo di attività che ci permette di vivere, le malattie e il tipo di morte, gli abbandoni e le perdite, le vincite ,i figli e così via...
Tutte quelle situazioni che faranno di noi degli esseri umani, veri...
Il Divino, purtroppo o fortunatamente, ci ha dato la possibilità di scegliere il...come! Non siamo elementi in balia degli astri, siamo persone che  attraverso questo "mezzo" conoscitivo, possiamo essere aiutati a capire come...e in modo particolare a non ripetere sempre i stessi errori. Amo tantissimo l'Astrologia Karmica, come in una favola, i Simboli ci parlano di noi, di tutte quelle situazioni "dimenticate" ma "archiviate" che ci portiamo a spasso...senza saperlo,senza comprendere.
Noi gente di questo tempo, nella maggioranza dei casi, siamo reincarnati delle guerre mondiali e degli "ultimi" eventi storici, pochi sono re, regine o principesse...! Siamo anime disgraziate che hanno avuto esperienze molto dolorose, per questo molti soffrono di attacchi di panico, stati di ansia, asma...ecc. Ricordi, blocchi, paure che ci tengono lì con il ...fiato sospeso, da sempre.
La grande delusione di molti, quando si fanno preparare questo tipo di Oroscopo, di scoprire che non sono stati niente di buono e di straordinario ( questo  dono è di pochi ) ma persone con gravi problemi di vita, handicap o altre situazioni di violenza ( fatta o subita) che ci ha portato a reincarnarci. E altra cosa strana, è che le persone con cui condividiamo la nostra vita, nella maggioranza dei casi sono state con noi in altre vite, non sempre in modo piacevole. Questa filosofia ci dice che l'Anima torna, per imparare, risolvere, comprendere. La Vita è una scuola straordinaria, che attraverso anche le situazioni più contorte e dolorose, ci fa crescere,evolvere e perfezionare, la nostra energia.
La Morte è un po'...il Tornare a casa, perché la nostra vera essenza è quella Spirituale non Corporea. Il Corpo ci serve per poter vivere in questa dimensione Terrena, nel migliore dei modi. Quindi il corpo va' protetto e curato, per poter espletare al meglio, il compito che ci è stato dato dal Divino.
La maggioranza di noi, non sa che è la nostra Anima (chiamiamola così!) che si sceglie i genitori, la  famiglia, l'ambiente dove tornare...perché la scuola ,l'insegnamento sia quello giusto quello che serve ( in bene e in male) . L'Anima entra nel corpo della madre solo al quarto mese, quando il corpo fisico del bambino della madre, hanno trovato un perfetto equilibrio. Fino ad allora l'entità studia la situazione, i genitori, l'ambiente per vedere se corrisponde alla "scuola" giusta,per risolvere i problemi che la vita precedente ha lasciato in sospeso. 
Anche più Anime possono studiare e stare vicino ad una donna...una mamma. Le Mamme sono porte per la  Vita...sono figure molto importanti, anche se questa nuova Società non le aiuta e non le sostiene...ma questo è un' altro discorso.

Tutto questo può sembrare una bella favola, una storia di fantasia...e così deve essere! Ma poi quando ci troveremo ad ascoltare il racconto , delle Altre Vite...forse ci riconosceremo in quell'uomo o in quella donna che non camminava o non parlava, perché oggi...ancora in un' altro modo, lo facciamo ancora. Questa può essere un'altra strada...un' altro modo per ritrovarsi e riconoscersi,cominciando finalmente a ...Vivere!


Nessun commento:

Posta un commento