sabato 16 marzo 2013

La mia esperienza personale ad un call center di Cartomanzia Astrologia 899.

Tanti anni fa appena aprirono i centri di Cartomanzia con linee 166 e 144, mi ritrovai ad avere un periodo molto difficile nella mia vita. Mi ero appena separata (con il mio primo marito) quando decisi di avvicinarmi a questo mondo, a questo modo nuovo di lavorare con le carte. All'inizio fu tutto molto entusiasmante,pensavo di poter portare alle persone la cartomanzia e l'astrologia, direttamente nelle loro case. Arrivavano molte chiamate e tutto sembrava roseo, anche se noi operatori prendevamo molto poco a confronto di quello che incassavano i proprietari delle linee. Aiutai tante persone a conoscersi e a trovare la strada in momenti molto oscuri della loro vita, tutti i cartomanti che lavoravano con me, erano persone piene di buoni propositi e di buona volontà. Ma improvvisamente, questo mondo dorato iniziò a sgretolarsi, quando per avere più operatori , vennero assunte persone che non conoscevano affatto le materie di cui si andavano ad occupare. Durante i turni noi "idealisti" dell'esoterico facevamo turni estenuanti per riuscire a dare a tante persone le cose di cui avevano bisogno, mentre gli "altri" quelli assunti per fare numero, mentre le persone gli parlavano mettendogli il loro cuore in mano, mettendo la loro vita sopra il tavolo,loro leggevano il giornale o si facevano le unghie. Io rimasi molto male, di come ancora una volta il mondo dell'esoterico veniva utilizzato solo per fare soldi e carpire la buona fede della gente. Così anche se con tanto dispiacere per le persone che avevo conosciuto, per coloro con cui avevo condiviso tanti momenti brutti e belli della loro vita, tante persone con cui avevo creato un rapporto di amicizia anche se non li avevo mai conosciuti, voci senza volto che avevano riempito il mio cuore di emozioni..Ancora una volta mi ritrovavo a prendere la borsa con i miei tarocchi e il mio libro delle effemeridi e andavo via..da un mondo in cui non credevo e che mi aveva deluso. Era la seconda volta che abbandonavo un centro di questo tipo. Anche la prima volta avevo messo tanto cuore nel mio lavoro e nel seminare per il mondo quello che sapevo, ma anche li il vile denaro aveva prevalso su tanti ideali di Cartomanti sognatori, facendo arrivare tra di noi operatori che non capivano niente di questo mondo e che facevano tanto male alle persone, anche se il più delle volte in modo inconsapevole..almeno ancora oggi lo voglio sperare. Credo che molti di loro lo facessero solo per bisogno, mancava  il lavoro quindi le persone si adattavano , inventandosi lavori e capacità che non possedevano. Loro li posso comprendere, gli altri,tutto il mondo che si muove intorno un po meno...Sul dolore della gente, sono state costruite molte istituzioni che hanno fatto soldi, questi meccanismi non mi vanno proprio giù.. L'esoterico non può essere messo sempre al bando, coprire e giustificare porcherie senza fine, che col mondo dell'occulto non hanno niente a che  vedere. Gli esoteristi veri passano molte ore sui libri, dedicando spesso il loro tempo e la loro vita ad un credo, che per loro diviene più importante di tutto il resto, venendo a conoscenza di realtà nascoste al più delle persone, con cui poi cercano di aiutare il prossimo. Oggi che gli anni sono passati e ho molto più tempo sulle spalle, ho deciso di riprovare a vivere un esperienza di questo tipo, i   numeri telefonici sono cambiati, i bravi cartomanti e seri professionisti ci sono sempre ( anzi, ho notato una crescita in questo senso, un miglioramento) Ma spero con tutta me stessa di non rivedere mai più gente che legge o che si fa le unghie, mentre dall'altra parte del telefono ci sono persone che pagano e che hanno il diritto di avere un servizio valido, di avere quello che chiedono. Mi sono avvicinata a questa esperienza e la porterò avanti fino a quando ci saranno i presupposti per farlo, perché il mio sapere possa essere utile a qualcuno. A voi che chiamate chiedo di essere saggi nell'utilizzo del mezzo, ogni cosa se vissuta con equilibrio può aiutarci ad avere le informazioni che ci occorrono; spesso con il cartomante si viene a creare una specie di dipendenza, come con lo psicologo o il prete. Se ci capita di trovarci d'avanti una persona poco onesta, questa ci creerà illusioni e tenderà a giocare con le nostre paure ma non deve funzionare così...Deve essere uno scambio positivo e maturo, dove due persone adulte si confrontano riguardo ad un argomento. Il cartomante o l'astrologo esprime il suo pensiero, voi da parte vostra mantenete la lucidità e la capacità di giudizio riguardo quello che vi viene detto. L'astrologia e la cartomanzia,o l'esoterico tutto non sono scienze esatte, ma fanno parte di quel mondo che è la statistica,la fede,il credo, la filosofia..Sono Mondi alternativi al comune modo di pensare, possono essere mezzi per scoprire realtà particolari e diverse. Non date retta a chi vi parla continuamente di fatture,malocchi,malefici e via di questo andazzo...Il male esiste, ma non come si prende il caffè. Molto di quello che l'essere umano vive è parte della vita, il male, i problemi sono l'altra faccia della medaglia di questo mondo che si chiama vivere. Non lasciatevi abbindolare,plagiare,il mondo del fantastico dello straordinario è un mondo che bisogna scoprire ogni volta in qualche parte della nostra anima. Perché i sensitivi non sono persone semidivine, ma uomini e donne che hanno dedicato la propria vita al prossimo, passando molto del loro tempo a studiare libri e a conoscere procedimenti antichi e usanze popolari  attraverso persone anziane, il Sapere antico. La cultura esoterica il più delle volte è un sapere che viene tramandato oralmente, quindi dovete avere la consapevolezza che non può essere che esistano tanti cartomanti,astrologi e esoteristi. Troppe di queste persone, vivono questa esperienza come un lavoro perché non ne hanno un altro, tutto quello che è parte di questa esperienza non è un lavoro, ma quasi una missione che alcuni si portano dentro, come la vocazione per essere preti o medici, psicologi o volontari. Il cartomante vero,l'astrologo vero sono missionari dell'anima e oggi sono consapevole che in giro ce ne sono veramente troppi e non tutti reali. Ho voluto provare a vivere per la terza volta questo tipo di esperienza, spero di non rimanere ancora delusa, se è vero il detto "non c'è due senza tre" anche questa volta potrebbe esserci un epilogo catastrofico e deludente. Ma io voglio avere fiducia nella vita e nelle persone che lavorano a queste linee, voglio sperare che svolgano la loro missione con amore e onestà. Dall'altra parte invece spero che ci siano utenti intelligenti  e razionali, perché  credere nel fantastico e nel sogno non vuol dire essere dei rimbambiti che credono a tutto quello che qualsiasi persona gli racconta. Dovete sempre verificare e aspettare i tempi giusti affinché una previsione ,un pensiero possano realizzarsi. Diventa inutile porre la stessa domanda in modo compulsivo, tutti i giorni, date il tempo alle cose di maturare e di realizzarsi. L'astrologia e le carte seguono i tempi della natura, si muovono in sintonia con le energie cosmiche quindi hanno bisogno di tempo per poter maturare. Oggi io mi trovo a rispondere ad un telefono che ha un costo, quindi consiglierei a coloro che chiamano di avere le idee chiare quando chiamano, di porre domande specifiche e di avere tutti i dati a portata di mano ( date di nascita,nomi ecc.) Se queste linee vengono utilizzate in modo intelligente possono aiutare le persone a trovare una risposta "alternativa" ad un quesito, sentire un'altra campana. Se qualsiasi mezzo viene utilizzato con la testa può essere d'aiuto,altrimenti ci andiamo a creare solo dei problemi su quelli che già abbiamo. Se volete porre delle domande potete farlo oltre che sul Blog anche su Facebook  Cartomanzia DeiLine, e queste sono gratuite. Sulla linea 899 pagate oltre che lo scatto alla risposta,anche un tot al minuto,secondo il gestore che avete. Tutto nella vita si paga, qualsiasi consulenza ,da qualsiasi professionista..Ma fatelo sempre utilizzando il cervello e senza crearvi delle stupide dipendenze, ci sono molti truffatori e persone che non conoscono niente di tutto questo, eppure qualche volta ce le ritroviamo dietro un telefono a tenere in mano le nostre emozioni. Molti giornali specializzati in astrologia e cartomanzia pubblicizzano le linee 899 ma molte delle persone che vedo sulle pubblicità sono quelle che nei centri con le linee 166/144 leggevano il giornale o giocavano a briscola. Attenzione quindi quando chiamate,ricordate sempre che una persona si riconosce da quello che vi dice, mantenete sempre la vostra razionalità e lucidità, chi vi risponde non è autorizzato a chiedervi soldi o numeri di telefono privati o a contattarvi fuori da quel contesto, a meno che la sua pubblicità non lo specifichi . Attenzione ai truffatori e alle persone in malafede ...Con amore Veleda.
Aggiornamento: Oggi 27 Aprile 2015 mi ritrovo ad aggiungere alcune parole a quanto scritto sopra. Ho finito la mia collaborazione con il call-center Cartomanzia DeiLine da un lungo periodo, quindi non mi troverete più presso questo centro telefonico di cartomanzia. Cosa dire di questa esperienza o di tante altre, fatte in altri centri?! Molto deludente...persone impreparate. L'idea di offrire un servizio di cartomanzia o astrologia, o di qualsiasi altro settore dell'esoterico  potrebbe essere buona, ma i soldi che gli utenti si ritrovano a pagare sono veramente tanti. In modo particolare per coloro che sono soli e che hanno problemi, in quanto avendo bisogno di una persona che li ascolta, divengono facili prede di persone senza scrupoli. Così ho deciso che non lavorerò mai più presso centri di questo tipo...ma vivrò la mia "arte" in modo più intimo e personale. Vorrei consigliare a tutti i miei lettori di fare attenzione a chi vi rivolgete, tutelate la vostra vita e anima, da persone che non sanno neanche che cosa vuol dire essere "operatori esoterici". Vi auguro di non cadere mai nelle mani di individui che usano il vostro bisogno di amore, per fare soldi facili. L'esoterico non è un mezzo per fare denaro ma una strada per accompagnare coloro che ne hanno bisogno, verso la consapevolezza personale e felicità. Gli esoteristi non sono persone straordinarie, semi-divine o chi sa' che altro ancora...! Ma solo individui che hanno percorso prima di voi una strada diversa, fatta di studio, sacrificio, tempo...e hanno trovato risposte a delle domande che ogni essere umano si pone. Ma il cammino non finisce mai e così la ricerca, siamo tutti ricercatori dell'anima, solo che alcuni arrivano alle risposte prima, altri dopo alcuni mai. Un cartomante, un'astrologo deve essere solo una persona che vi aiuta a vedere quello che voi, in alcuni momenti della vita non riuscite a vedere, niente di più niente di meno. O voluto condividere con voi questo pensiero in quanto durante queste mie esperienze nei vari call-center, ho potuto constatare che molte, troppe persone si rivolgono a questi centri, con risultati fallimentari a livello di consulto e con problemi anche economici, da dover affrontare poi. Fate attenzione, la Verità non è fatta di una voce che risponde ad un telefono che poi pagherete in modo "salato"....Ma di un cammino e di una ricerca molto intima, le risposte arriveranno in modo inaspettato e dalla vita stessa...dovete imparare ad essere curiosi ricercatori di conoscenza. E poi qualche volta lungo la strada incontrerete una persona che condividerà il suo sapere con voi...vi accompagnerà oltre la "porta" e allora scoprirete mondi...Che non credevate esistessero!!! Baci baci...!!!

2 commenti:

  1. Ciao prima di tutto buona domanica. I Tarocchi mi parlano di un continuo guardare indietro, ci sono buone possibiltà d'incontro, ma qulacosa ti tiene ancorata al passato e non riesci a vedere il presente con occhi obbiettivi. In questa fase non vedo una storia seria come desideri. Un abbraccio.
    Cartomanzia Telefonica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che cosa è questa cosa che hai scritto?... Preferirei non ricevere cose di questo tipo da persone che non conosco e che non ho mai contattato...Grazie.

      Elimina