lunedì 25 aprile 2016

Ricetta da Cucina per il segno dello Scorpione.

Mangiare con un nativo dello scorpione è un'emozione...unica! Sono persone che vivono ogni cosa, con passione e presenza. Niente è anonimo, futile...tutto si tinge di colori forti e caldi! Se il nativo che mangia con voi non ha queste caratteristiche, allora vuol dire che nel suo oroscopo di nascita prevalgono altri segni. Sia che si tratti di una colazione che di un pasto, il ricordo rimarrà dentro di voi per sempre. Se siete voi che organizzate una serata e volete che sia veramente speciale, per questo nativo, dovrete prima di tutto creare un'ambiente caldo e accogliente, pieno di colori che richiamano la passione e il sesso. I rossi in tutte le tonalità, arancioni e il nero...colore chiave per lo scorpione. Il vostro ambiente avrà un po l'aria da "casa del vampiro" ma vedrete che su di lui, avrà un'effetto magico! Usate incensi e profumi muschiati e maschili, vestitevi in modo eccitante e non ...comune. Facendogli vedere che vi siete preparati in modo particolare solo per lui/lei, che avete dedicato tempo al corpo e alla serata. Anche se qualche volta lo Scorpione ama essere sorpreso, da passione improvvisa e serata...improvvisa.
Dopo tutto questo...ambiente...colori...profumi..arriviamo a comprendere cosa ama,mangiare. Lo scorpione mangia di tutto è una buona forchetta, l'importante è chi siede al tavolo con lui!
Ma se veramente volete superarvi, andate sulle carni o il pesce, bene conditi e anche il piccante non disdegna. Un buon vino e tanta allegria e...attesa. Partite da lontano, con giochini erotici e ...tenerezza che scalda. Non siate indifferenti...lo scorpione non si sentirebbe abbastanza desiderato.  Per questo nativo ho pensato ad una ricetta semplice, popolare ma molto saporita...che non vi farà...dimenticare.
Salsicce e broccoli, all'aglio olio e peperoncino.
Potrà sembrarvi una ricetta poco adatta ad una serata romantica (vista la presenza dei broccoli e dell'aglio) ma se avete deciso di vivere una serata con uno scorpione, dovete essere pronti a tutto...perché lui/lei lo è!
Passiamo al sodo:
I broccoli puliti e tagliati si mettono in padella, con olio aglio e peperoncino. Si fanno cuocere per circa 5 minuti, girandoli. Si aggiungono le salsicce bucate con la forchetta. Lasciandole cuocere aggiungendo un po' di vino bianco, fino a farle rosolare. Poi ancora altri 10 minuti a fuoco basso, senza farle bruciare. 
Un'altra variante dice:
1 kg di salsicce e un broccolo intero (se siete più coppie) la quantità la decidete voi...secondo il tipo di serata.
2 spicchi di aglio, 2 cucchiai di strutto, olio di oliva, vino bianco, sale e pepe.
In una padella unta con lo strutto (o con olio di oliva) si mettono le salsicce bucate, con l'aggiunta di poca acqua. Fuoco moderato fino a quando le salsicce non sono cotte e rosolate. Si sgocciolano, si tolgono dalla padella,tenendole in caldo. Nella stessa padella si versa dell'olio di oliva, facendo imbiondire l'aglio. Si aggiungono i broccoli , acqua pepe e sale. Versare altra acqua quando se ne avrà bisogno, verso la fine della cottura il vino. Riprendete le salsicce e mescolatele ai broccoli,andando avanti per qualche minuto. Servire ben caldo con del buon vino, se rosso meglio.
Potrà sembrarvi una ricetta poco...delicata. Ma il successo per voi, sarà...assicurato!! Poi fatemi, sapere...e
Buon divertimento!!! Con uno scorpione è...garantito! Ma che sia uno Scorpione..!!!

Nessun commento:

Posta un commento