lunedì 19 gennaio 2015

Il Tarocco della Giustizia, N° VIII.

La Lama della Giustizia rappresenta una figura con una bilancia e una spada nelle mani, le parole che vengono associate a questa carta sono quelle che rappresentano l'equilibrio e l'equità tra le persone, le situazioni i popoli. E' legata all'equinozio d'Autunno quando il sole entra nel segno della Bilancia,( la bilancia nella sua mano). Rappresenta tutto quello che protegge una persona o una situazione, la saggezza nella gestione di eventi,o i modi per poter risolvere dei problemi. L'ordine che deve essere sempre mantenuto perché  ci sia equità, il disordine è sempre padre dell'ingiustizia. Ma anche la lucidità e la freddezza nell'analisi di quanto accade intorno a noi. Ogni situazione deve essere analizzata con il metro della logica e della razionalità, per non lasciarsi condizionare dalle emozioni personali. La ragione in alcuni casi, deve prevalere sui sentimenti. La strada per l'inferno è piastrellata di buone intenzioni! Che non vuol dire essere duri ma saldi e fermi nell'analisi. A volte la carta della Giustizia ci dice che stiamo seguendo la via della severità intransigente, che non permette di vedere oltre il proprio naso. Si resta impassibili non ci si lascia emozionare .Ci si difende a priori o ci si dovrebbe difendere da qualcosa o qualcuno che ci prevarica, tirare fuori le proprie virtù migliori fare forza sulle proprie doti personali. Saper dividere e distinguere in parti uguali, valutare attentamente ogni cosa con attenzione ai particolari. Non ci si può estraniare e tirare fuori dalla lotta, emettere un giudizio una sentenza dopo aver preso tempo, almeno una settimana. Decisione che non può essere rimandata, saggezza dell'età e del vissuto che deve guidare i nostri passi. Essere imparziali dare una botta al cerchio e una alla ruota. Stabilità che bisogna ritrovare, per non uscirne a pezzi. Parità di ruolo e di giudizio, impeccabilità nei comportamenti e nelle azioni. Essere retti e non coltivare vizi,seguire le regole che ci sono state insegnate e che la società richiede, per un'equilibrato vivere. Il rispetto delle leggi e dei diritti, ma anche lavorare sui propri doveri. Ad ogni nostra azione negativa ne segue un'altra negativa, ognuno di noi decide in base alle proprie scelte , quale destino vivere. E' una carta che ci parla della nostra indifferenza agli eventi, i momenti in cui non vogliamo essere coinvolti, ci teniamo fuori. Porta realizzazione nella vita pratica, lavorativa economica. Moralità, intuizione e porta alla realizzazione dei propri desideri. Ci aiuta a perdonare i nostri nemici, la vittoria e le cause in cui si esce vincitori. Ci dice quanto una persona è onesta, disciplinata e organizzata. Indica un uomo di legge, un amministratore, un dirigente. Matrimonio felice,febbre,bronchite e malattie croniche. Per i lavori: Avvocato,poliziotto,giudice. Si abbina positivamente con gli Innamorati  e una carta di Coppe. Il Mondo e l'Otto di Bastoni, dove regala , nel primo caso porta matrimonio felice con grande amore, anche se con parenti e amici che creano problemi. Nel secondo caso: Una lite si risolve però si dovrà rinunciare a delle cose, non si può essere troppo rigidi con le persone a cui si vuole bene. Il rapporto con la verità, il proprio equilibrio, la parte centrale della nostra vita, i consigli che sappiamo dare e quelli che sappiamo ascoltare. L'essere imparziali, una situazione in sospeso che si risolve positivamente, tribunale, multa, un parente di sesso femminile, ottimi risultati nello studio, gravidanza desiderata, acquisto di una casa, sorella o amica, innamorata sincera, amante appassionata, benessere economico, eredità, crediti che saranno riscossi, buona ripresa per la salute, furti o aggressioni. La Giustizia ci parla anche di indecisione, e di comportamenti poco onesti, si usa troppa forza quando non serve, una persona che ha scopi malvagi verso di voi, malattia, si vedono le cose solo a modo proprio. Un comportamento che sarà punito, prigione, sofferenza, eccessiva debolezza quando ci sarebbe bisogno di forza. il Karma che chiede il conto.
Ogni carta ha infiniti significati, che si vanno  ad amplificare con l'esperienza che ogni cartomante sviluppa. Il significato benevolo o malefico della carta, viene amplificato o smorzato dalle carte vicine.
La Giustizia
Durante la mia vita ho incontrato poche volte, situazioni o persone che hanno rappresentato al meglio questa Lama. Questa è un'energia difficile da materializzare nella vita di tutti i giorni. Ho visto e vissuto tante ingiustizie, l'essere umano ha dei grandi limiti riguardo all'utilizzo di questa energie. Ho visto persone ferite e prevaricate dal potere sociale ed economico, punite per aver avuto fiducia. Molti di noi diventano "ingiusti" pensando il contrario, tutti noi pensiamo di comportarci bene e di avere ragione, ma poi il tempo distrugge le nostre convinzioni facendoci sentire sporchi e poco "giusti".
La giustizia è una lama che ci parla di grandi verità, quelle che dovrebbero guidare l'uomo verso il Paradiso Terrestre, equilibrio-verità-giustizia-uguaglianza. Parole che più passa il tempo e più vengono spogliate del loro più importante e profondo significato. Alla mia età non posso dire di aver conosciuto Giustizia, il dolore del mondo, le guerre, la violenza, la fame, la prevaricazione dei deboli, il non riconoscimento dei diritti, la prigionia, la morte per mano di un'altro uomo...ci parlano proprio di questo...della mancanza di Giustizia.
Spero molto e credo in quella Divina, credo che arriverà un momento in cui tutto sarà impastato di nuovo, dove si ripartirà da un nuovo inizio. E forse solo a questo punto ci renderemo conto di quanto sarebbe stato facile...lasciarsi guidare dal Giusto.
Essere giusti ha un costo, ma regala emozioni che solo quei pochi individui che lo sono stati...ne possono parlare. Proprio per la nostra mancanza di equità, questo mondo è in pericolo, perché non provare ad essere giusti nel nostro piccolo, nelle piccole e grandi cose di tutti i giorni, cercando di fare il nostro meglio con le persone vicine, non volendo vincere e avere ragione a tutti i costi.Questa è la Lama che più rappresenta il pericolo di vendere l'Anima al Diavolo...Tutte le volte che commettiamo un'ingiustizia lo stiamo già facendo...Meditiamo gente...meditiamo! Pensiamo a quanto sarebbe facile essere onesti e giusti...sembrano parolone impossibili...ma non è così. Qualcuno che si muove nell'ombra, con corna e forcone...chiamato denaro e potere...lo ha fatto credere a tutti noi!...Ma non è così...si può fare, credete...si può fare...!

Nessun commento:

Posta un commento