martedì 11 febbraio 2014

Il Tarocco del Carro N° VII.

Quando l'Arcano del Carro esce nel gioco, viene estratto dal consultante...ci dice che un periodo molto difficile della nostra vita sta' per finire, un periodo molto importante per la nostra evoluzione interiore sta' per giungere a termine. Tutte le situazioni si metteranno a posto, tutta la nostra vita troverà una sistemazione positiva.La vittoria totale sulle battaglie combattute, sia nel settore affettivo che economico. Le negatività e le oscurità sono state vinte, usciamo da un periodo in cui le nostre capacità di sopportazione e di lotta, sono state messe a dura prova. Ci saranno persone che arrivano (quindi nuove situazioni) e persone che partono ( persone che ci lasciano, in tutti i sensi). Le unioni e le associazioni che nascono in questo periodo, hanno inizio sotto una buona stella. Noi viviamo un fase in cui, un momento della nostra vita in cui, andiamo ad acquisire forza e lucidità mentale nuove, i sogni si vanno a realizzare tutto sembra procedere senza difficoltà e ostacoli. Siamo diventati adulti consapevoli, abbiamo imparato a gestire i fatti, gli eventi, con intelligenza e questo nuovo benessere interiore si va' a ripercuotere anche su gli eventi di tutti i giorni, sulla salute e sulla gestione della vita pratica. L'anima è come se avesse imparato a produrre energia nuova, cambiando pelle come un serpente. Quindi abbiamo sul corpo rigenerazione nuova forza, guarigione da malattie psicologiche e fisiche, superamento dell'ostacolo mentale delle paure. La carta del Carro è una lama che ci parla di lotta e confronto, con noi stessi e con il mondo circostante. Quando esce vicina a carte negative, i nostri desideri possono restare solo sogni, illusioni, l'utopia che imprigiona il nostro pensiero. nessuna cosa viene portata a termine, niente si realizza, tutto fallisce e si sgretola sotto i nostri occhi. La vita sembra sfuggirci dalle mani, lasciandoci una sensazione di fallimento profondo. La sofferenza di un cuore che non riesce ad avere quello che desidera, non si riescono a gestire le situazioni, i fatti. Non si controllano più le emozioni e gli eventi, l'impulsività e l'aggressività prevalgono sulla ragione. Ci si scontra con le persone che si amano, le rotture sono inevitabili, le convivenze, i matrimoni e le storie d'amore finiscono. Il Carro è una persona che lotta per raggiungere la meta, che non lascia spazio ai sentimenti ma si lascia guidare dagli istinti,dalla parte animale di se stesso. Un'individuo senza futuro, senza domani, che vive in modo molto forte, prepotente nel presente, cancellando completamente il proprio passato. Nel consulto ci dice che vi sono nemici e persone che si oppongono al consultante, creando difficoltà e sacrifici, ma il consultante riuscirà a superare tutto facendo forza sul senso di sacrificio e impegno.Discussioni che vengono protratte all'infinito, non si riesce a prendere una decisione....I movimenti, gli spostamenti i viaggi è meglio evitarli, o potrebbero esserci dei problemi a realizzarli, a causa di contrattempi o per problemi economici. Può indicare incidenti o un corpo che non viene curato, rispettato. Si consumano in modo sconsiderato, le energie mentali e fisiche. attacchi di panico o vertigini, il corpo manca di equilibrio. Ci parla della nostra sessualità, le carte vicine ci diranno come e con chi. Se le carte intorno sono buie, indicano impotenza o frigidità. Indica anche che siamo sostenuti, appoggiati in un progetto, una causa, problemi legati ad una assicurazione. Spaccature interiori e conflitti. Corrisponde al segno dei Gemelli, al pianeta Marte e al Sole. La cultura e l'educazione che reprimono la nostra sessualità, non permettendoci di viverla liberamente. Un parente maschio, la ricerca della felicità. Fratello o un'amico intimo, innamorato sincero o un marito fedele e devoto ( sempre che le carte intorno siano positive). Il rapporto con l'alimentazione, le entrate di denaro, accordi con il prossimo, preoccupazioni. Il Carro indica "la strada", la meta verso cui l'anima cammina, il compito per cui ci siamo reincarnati. Il carro indica i 60-70 anni nella vita di una persona. Il periodo storico è da il 1600 al 1700. il colore del Carro è il viola. Successo e avanzamento nel lavoro. Bisogna procedere con cautela, lasciarsi il passato alle spalle. Mettere ordine nella propria vita. Ci si comporta da presuntuosi, si feriscono gli altri. Bisogna crescere, non si può più restare bambini. Il Carro nella lettura del tempo indica eventi che si realizzeranno a tempi brevi, massimo 2 mesi. i lavori indicati sono il rappresentante, il pilota e l'autista. 

Nessun commento:

Posta un commento