giovedì 17 gennaio 2013

La lama N° V dei tarocchi: il Papa.

Il Papa:
Indica durante il consulto la franchezza e il buon consiglio, la legge sacra, ispirazione divina, manifestazione del sacro, potenza spirituale. Il segreto che viene svelato e il dovere di sottomettersi alle leggi divine, il pensiero creatore e il verbo, l'attrazione, il rispetto e la vocazione, la guida spirituale , è l'arcano che rappresenta la filosofia. In un consulto ci dice che il consultante ha una certa tendenza all'obesità e alla  calvizie. Il pianeta collegato è Giove e Mercurio, i segni quelli del Sagittario e del Toro. Rappresenta l'intelligenza analitica e la giustizia, la redenzione e il potere di guarire l'anima di chi soffre. La società tradizionale e l'educazione, il maestro, l'uomo anziano e saggio, il nonno e l'amico più anziano, la capacità di amare di una persona, il medico e lo psicologo, il terapista.  Indica nella lettura la lealtà e la generosità, ad un quesito la risposta è negativa. Ritardo ed un ostacolo, pettegolezzo, il risveglio spirituale, devozione, il rapporto con la fede e il senso del dovere, protezione, la presunzione e le false dottrine. Papa vuol dire Pontefice- L'uomo che fa da ponte, da tramite tra l'uomo e Dio. Discrezione, autorità benevola, clemenza, umiltà, perdono, può indicare le qualità di una persona, le carte vicine ci diranno quali sono, persona capace di valutare una situazione difficile seguendo l'intuito. Al negativo ci racconta di un'incapacità di comprendere gli altri e le situazioni, pigrizia, intolleranza, meschinità, grettezza, un ostacolo, una maldicenza, un uomo falso e scontroso. Impossibilità a saper perdonare, vecchi rancori. La perdita della fede. Il Papa viene definito- Il Mago degli Dei Eterni. La tradizione, culto e religione, spiritualità, potere morale, ritualità, cerimonia, costume, abitudine, disciplina, organizzazione, indolenza, controllo, saggezza, onestà, un consiglio, etere, suono, luce, alto. Controparte maschile della Papessa, esprime intelligenza analitica. La capacità di guarire il corpo e la pranoterapia. Il suo numero è il 5- la quaternità fecondata da un'unità di un'altra dimensione, la materia trascesa e dominata dallo Spirito.

Il Mazzo di Tarocchi "Le Taroc", può essere visionato presso: Il Museo Internazionale dei Tarocchi Contemporanei di Riola (BO)  Italia.
e sul sito: www.museodeitarocchi.net

Questo mazzo di Arcani Maggiori è stato realizzato
da me e mio fratello dopo un lungo lavoro
durato cinque anni, tutto questo tempo è servito
sia per la ricerca che per la realizzazione.

Nessun commento:

Posta un commento